Cake pop… che passione!

cakepop_bouquet_2

Foto by Via Blossom

-7 alla festa della mamma!

Siete pronti, avete trovato il regalo giusto? Il dolce ve lo suggeriamo noi 😀
gustosissimi e bellissimi cake pop.
Non spaventatevi, sono facilissimi da fare, non mi credete? leggete fino in fondo e vedrete.

Prima di tutto qualche “cenno storico”, i cake pop nascono da un’idea di Bakerella, un’idea geniale direi, di modificare delle “cake ball” inserendo uno stecco prima della glassatura. Questi dolci su stecco hanno fatto il giro del mondo in un batter d’occhio, sponsorizzati dalla sempre presente Martha Stewart. Ma basta chiacchiere, vediamo come poterli realizzare.

In quanto italiana, ho apportato delle modifiche ai dolcetti originali proposti da Bakerella, che prevedevano torta in busta e frosting, troppo americano per i nostri palati. Perciò, il dolce lo faremo noi e al posto del frosting (il link riporta al blog di mondodelizioso che ci spiega cos’è il frosting) useremo dello yogurt, molto più gustoso e leggero.

Cuoceremo una victoria sponge, più o meno una parente del nostro pandispagna, ma molto più umida e burrosa.

victoria_sponge

Ingredienti:

400 gr farina autolievitante;
400 gr burro salato temperatura ambiente;
400 gr zucchero semolato;
8 uova medie temperatura ambiente.
Battete a crema burro e zucchero, se volete, potete aggiungere un aroma, zest di limone o arancia, vaniglia o quello che preferite. Aggiungete le uova una alla volta e incorporate bene. Se il composto si straccia troppo, aggiungete qualche cucchiaio di farina e poi proseguite con le uova. Infine unite la farina poco alla volta e mescolate fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Risulterà molto morbido.
A questo punto potete infornare la vostra torta a 200° C per 35/40 min (usate uno stampo appropriato, l’impasto non deve rimanere troppo alto, altrimenti farà fatica a cuocere).
Per quello che serve a noi, io preferisco infornare cupcake, più veloci a cuocersi, 15/20 minuti e il gioco è fatto!
Sfornate e lasciate raffreddare.

Ora viene il bello! Riducete in briciole i cupcake e aggiungete un vasetto di yogurt alla volta fino a che il composto non risulterà molto umido e quasi compatto.

Stendetelo in uno strato uniforme di circa 1 cm (io mi ho l’aiuto del cake roller) tagliate delle strisce di circa 1,5 cm e, successivamente, dei tocchetti di circa 1,5 cm

IMG_9901 (1)

Ora potete creare le vostre palline. Arrotondatele tra i palmi delle mani, fino a ottenere delle sfere, quanto più possibile, regolari e lisce. Servendovi di stampini, potete creare anche cuori, fiori o tutto ciò che vi suggerisce la fantasia.

Mettete le sfere a raffreddare in frigo, fino a che saranno rigide abbastanza da sostenersi sullo stecco.

A questo punto vi occorreranno candy melt e stecchi per lollipop

Fate sciogliere le candy melt, Seguendo le istruzioni riportate sul retro della confezione, una volta che i confetti saranno fusi completamente, prendete le palline dal frigorifero, gli stecchi e iniziate a glassare i cakepop.
Intingete gli stecchi nel cioccolato e infilateli nelle palline spingendoli, più o meno, fino al centro. Attendete qualche secondo che il cioccolato di sia solidificato e procedete alla glassata completa. Intingete la pallina nel cioccolato, tiratela fuori e, con dei colpetti sulla mano che tiene il bastoncino, fate colare il cioccolato in eccesso.

Et voilà, il gioco è fatto! mettete ad asciugare i cake pop a testa in giù

IMG_4637

o a testa in su…

Quando saranno asciutti, riempiteci un vaso o formate un particolarissimo bouquet e donatelo alla vostra mamma. Sarà un regalo più che gradito, creato con le vostre mani apposta per lei. Non vi resta che provare e, ovviamente, condividere con noi il risultato 🙂

Ciao a tutti, andiamo a scovare qualche altro, interessante, argomento. Baci

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...